Comunicati stampa

Comunicati stampa

Comunicati stampa

Abbiamo adottato misure straordinarie per favorire l’utenza in difficoltà economica a seguito dell’emergenza COVID-19 e della grave crisi sociale che sta investendo la Città di Napoli.
«In considerazione della vocazione pubblica di ABC, abbiamo previsto - dichiara Sergio D’Angelo Commissario straordinario - ulteriori misure, che si aggiungono a quelle già adottate finora, per agevolare l’utenza, incentivando il ricorso a rateizzazioni ed ampliando il periodo di emissione e scadenza delle fatture per le quali prevedere l’addebito degli interessi moratori».
La decisione tiene conto del fatto che il territorio di Napoli dove forniamo l’acqua, è caratterizzato da un complesso tessuto sociale con rilevanti situazioni di disagio economico che l’emergenza di questo periodo ha acutizzato. 
 
Per questo, dopo aver posto in essere azioni per il contenimento dell’epidemia da COVID-19, a tutela della salute e sicurezza sia degli utenti che dei dipendenti, abbiamo provveduto nelle scorse settimane a rafforzare le attività a servizio dell’utenza attraverso il sito web, i canali social e i call center.
Con la delibera di oggi, attuando condizioni migliorative di quelle previste dalla normativa vigente, agli utenti che ne faranno richiesta:
- per le fatture 1/20, 2/20 e 3/20, verranno concesse – fino al 31/12/2020 – almeno 12 rate mensili senza il versamento di un acconto;
- non verranno addebitati gli interessi moratori alle fatture emesse nel 1° trimestre 2020, che saranno pagate o rateizzate entro il 31/12/2020;
- non verranno addebitati gli interessi moratori relativi ai servizi acquedotto e fognatura, anche alle fatture emesse nel 2° e nel 3° trimestre 2020, che saranno pagate o rateizzate entro il 31/12/2020.
 
È nel nostro DNA, ad espletamento della vocazione pubblica, una gestione aziendale orientata allo sviluppo sostenibile delle comunità umane, che tenda all'eguaglianza sostanziale. E ciò è sancito nelle premesse e dagli articoli dello Statuto di ABC. Con questa delibera, i principi fondanti lo statuto aziendale trovano sempre più reale attuazione.

ABC informa che nell’ambito della manutenzione programmata della rete idrica dovrà effettuare un intervento di ottimizzazione del sistema di alimentazione del Serbatoio di Capodimonte. Per tale motivo a partire dalle ore 23:00 di giovedì 16 luglio 2020 e fino alle ore 17:00 di venerdì 17 luglio 2020 per garantire l’alimentazione al serbatoio cittadino saranno effettuate manovre sul sistema di adduzione che determineranno

  1. la temporanea interruzione dell’erogazione idrica alle utenze presenti sulle seguenti strade e aree limitrofe:
  • Via Nuova detta Casoria (aree adiacenti)
  • Cupa Arcamone
  • Via della Bussola e Via Rosa dei Venti (aree adiacenti)
  • Via Selva Cafaro
  • Via Nazionale delle Puglie (aree adiacenti);
  • Cupa del Principe
  • Via Fratelli Wright
  • Cupa Tavernola
  • Via San Salvatore - Via Giovanni Pascoli (Comune di Casoria)
  1. riduzione di pressione con probabile disalimentazione dei piani alti e medio alti nelle ore di punta e fenomeni di trascinamento dei sali depositati nelle condotte, senza alterazione delle caratteristiche di purezza batteriologica, nei quartieri di:
  • Barra
  • Ponticelli
  • San Giovanni a Teduccio
  • Poggioreale
  • Zona Industriale

 

Le manovre connesse alla chiusura e alla riapertura delle condotte potrebbero determinare, anche nelle aree limitrofe a quelle direttamente interessate dalle lavorazioni, fenomeni di torbidità; basterà far scorrere per qualche minuto l’acqua per riottenere le originarie condizioni di limpidezza.

Ci scusiamo con i cittadini per gli eventuali disagi che saranno arrecati.

ABC informa che per consentire un intervento di riparazione del manufatto fognario esistente lungo via Posillipo dovrà effettuare una serie di manovre sulla rete idrica primaria che determineranno la sospensione dell’erogazione idrica dalle ore 10:00 alle ore 19:00 di lunedì 21 settembre p.v. Alle utenze esistenti lungo

  • Via Posillipo nel tratto compreso tra largo Sermoneta e piazza San Luigi (comprese le utenze esistenti nelle traverse confluenti).

Le manovre connesse alla chiusura e alla riapertura delle condotte potrebbero determinare, anche nelle aree limitrofe a quelle direttamente interessate dalle lavorazioni, fenomeni di torbidità ; basterà far scorrere per qualche minuto l’acqua per riottenere le originarie condizioni di limpidezza.

ABC Napoli si scusa con i cittadini per gli eventuali disagi che saranno arrecati.

La Direzione

ABC informa che per eliminare un'anomalia individuata sulla condotta principale di via Argine dovrà effettuare dei lavori non rinviabili sulla rete idrica primaria a servizio del quartiere di Ponticelli.

Pertanto a partire dalle ore 9:30 fino alle ore 22:00 di mercoledì 25 novembre 2020 sarà sospesa la fornitura idrica alle utenze site in:

 

  • Via argine (tratto compreso tra via maria malybran e via galileo ferraris);
  • Via delle industrie;
  • Via tavernola a casavecchia;
  • Traversa vicinale fossitelli;
  • Traversa abbeveratoio;
  • Via mario palermo (tratto compreso tra via argine e strada comunale tierzo);
  • Cupa vicinale dell’olivo;
  • Via comunale tierzo;
  • Via vicinale maranda;
  • Via principe di napoli a Ponticelli;
  • Viale margherita (tratto compreso tra via argine e via del risanamento).

 

Si precisa che per tutta la durata dell’intervento potrebbero verificarsi (soprattutto nelle ore di massimo consumo) fenomeni puntuali di riduzione di pressione, con probabile disalimentazione dei piani alti, ai fabbricati ubicati nelle aree limitrofe a quelle direttamente interessate dalle lavorazioni.

Le manovre connesse alla chiusura e alla riapertura delle condotte potrebbero determinare fenomeni di torbiditá; basterá far scorrere per qualche minuto l’acqua per riottenere le originarie condizioni di limpidezza.

ABC Napoli si scusa con i cittadini per gli eventuali disagi che saranno arrecati.

LA DIREZIONE

Dal manifestarsi dei primi effetti economici sulle famiglie a causa della pandemia da COVID-19, ABC ha subito adottato misure straordinarie per favorire l’utenza in difficoltà.
Così, da aprile ha messo in campo piani di rateizzazione straordinaria ed esenzione degli interessi moratori per le fatture dei primi tre trimestri del 2020, misure che si aggiungevano a quelle già adottate fino a quel momento.
Contestualmente, e visto l’evolversi della situazione epidemiologica, sono state adottate iniziative a salvaguardia della salute di utenti e dipendenti, consci del servizio essenziale svolto per la città di Napoli nella quale, l’emergenza di questo periodo ha contribuito ad acutizzare le già gravi situazioni di disagio economico-sociale.
Purtroppo la “battaglia non è finita” dichiara Sergio D’Angelo Commissario straordinario di ABC Napoli, “ed è per questo che abbiamo previsto ulteriori misure per agevolare l’utenza, incentivando il ricorso a rateizzazioni ed ampliando il periodo di emissione e scadenza delle fatture per le quali prevedere l’addebito degli interessi moratori”.
Così, con la delibera di oggi, continuiamo ad attuare condizioni migliorative di quelle previste dalla normativa vigente, e agli utenti che ne faranno richiesta, ABC Napoli:
- per le fatture 1/20, 2/20 e 3/20, concederà rateizzi fino a n.12 rate mensili senza il versamento di un acconto;
- autorizzerà la concessione di rateizzi fino a 12 rate mensili senza il versamento di acconto per le morosità fino a 1000 euro, anche se riferite a fatture antecedenti il 2020;
- prorogherà al 31/03/2021 il termine di pagamento o rateizzazione delle fatture 1/20, 2/20 e 3/20, senza addebito degli interessi moratori.
Ancora una volta, con atti tangibili ed immediati, ABC dimostra la piena consapevolezza del servizio pubblico che svolge tutelando sempre più le fasce deboli della popolazione.

Venerdì, 15 Gennaio 2021 18:21

15 01 2021 - Protezione contatori dal gelo

In vista del brusco abbassamento delle temperature previsto nei prossimi giorni, ricordiamo ai cittadini di porre particolare attenzione alla corretta conservazione dei contatori dell’acqua, nel rispetto di quanto previsto nel regolamento di distribuzione e nelle condizioni generali del contratto.

Si ricorda che è necessario proteggere i contatori maggiormente a rischio (collocati all’esterno dei fabbricati, in locali non isolati dal freddo o in abitazioni utilizzate raramente) rivestendoli con materiale isolante.

ABC, inoltre, invita i cittadini ad eseguire un controllo periodico degli impianti aerei privati in modo tale da evitare che il congelamento dell’acqua in tali impianti generi aumenti di pressione con conseguente rottura dei contatori.
Laddove non si riescano ad eseguire interventi preventivi strutturali e solo in caso di brusco abbassamento delle temperature, eccezionalmente si invitano i cittadini a lasciare scorrere un lieve flusso d’acqua da uno dei rubinetti soprattutto nelle ore notturne.
#emergenzagelo #protezionecontatori

Giovedì, 11 Febbraio 2021 14:05

11 02 2021 - Protezione contatori dal gelo

Alla luce delle previsioni meteo emanate, circa il brusco abbassamento delle temperature, previsto a partire da questo fine settimana, ABC ricorda ai cittadini di porre particolare attenzione alle corretta conservazione dei contatori dell’acqua, nel rispetto di quanto previsto nel Regolamento di Distribuzione e nelle condizioni generali del Contratto.
ABC rammenta che è necessario proteggere i contatori maggiormente a rischio (ovvero quelli collocati all’esterno dei fabbricati, in locali non isolati dal freddo o in abitazioni utilizzate raramente) rivestendoli con materiale isolante.
ABC, inoltre, invita i cittadini ad eseguire un controllo periodico degli impianti aerei privati in modo tale da evitare che, il congelamento dell’acqua in tali impianti generi aumenti di pressione con conseguente rottura dei contatori. Laddove i titolari degli impianti privati non riescano ad eseguire interventi preventivi strutturali, solo vista l’eccezionalità dell’evento, si invitano i cittadini a mantenere un lieve deflusso dell’acqua soprattutto nelle ore notturne.

Mercoledì, 24 Febbraio 2021 15:15

24 02 2021 - Interruzione idrica zona Casoria

ABC informa che a seguito di un guasto improvviso ed imprevedibile su una condotta di grande diametro ha dovuto interrompere con urgenza il flusso idrico nell’adduttore e pertanto si verificheranno fenomeni di bassa pressione e locali carenze di erogazione  idrica delle utenze presenti sulle seguenti strade e aree limitrofe:          

  • VIA NUOVA DETTA CASORIA (aree adiacenti)
  • CUPA ARCAMONE;
  • VIA DELLA BUSSOLA E VIA ROSA DEI VENTI (aree adiacenti);
  • VIA SELVA CAFARO;
  • CUPA DEL PRINCIPE;
  • VIA FRATELLI WRIGHT – VIA CHARLES LINDBERGH;
  • CUPA TAVERNOLA
  • VIA SAN SALVATORE - VIA GIOVANNI PASCOLI (Comune di Casoria)
  • VIA LOUIS BLERIOT
  • VIA SALVATORE PISCOPO (Comune di Casoria)
  • VIA DEL RIPOSO - VIA GIOTTO (Comune di Casoria)
  • VIA ICARO
  • VIA DEL GREGALE
  • VIA DELLA MONGOLFIERA

 

Le lavorazioni sono in corso e si prevede il ripristino dell’erogazione idrica nelle ore notturne

Le manovre connesse alla chiusura e alla riapertura delle condotte potrebbero determinare, anche nelle aree limitrofe a quelle direttamente interessate dalle lavorazioni, fenomeni di torbiditá; basterá far scorrere per qualche minuto l’acqua per riottenere le originarie condizioni di limpidezza.

ABC Napoli si scusa con i cittadini per gli eventuali disagi che saranno arrecati.

LA DIREZIONE

ABC informa che a seguito di un guasto improvviso e imprevedibile su una condotta di grande diametro ha dovuto interrompere con urgenza il flusso di detta condotta e pertanto si verificherà carenza idrica delle utenze presenti nei seguenti quartieri e aree limitrofe

 

·            Quartiere Ponticelli

·            Quartiere Barra alta (fino altezza corso sirena)

 

le lavorazioni sono in corso e si prevede il ripristino dell’erogazione idrica entro la serata di oggi.

Le manovre connesse alla chiusura e alla riapertura delle condotte potrebbero determinare, anche nelle aree limitrofe a quelle direttamente interessate dalle lavorazioni, fenomeni di torbidità; basterà far scorrere per qualche minuto l’acqua per riottenere le originarie condizioni di limpidezza.

ABC Napoli si scusa con i cittadini per gli eventuali disagi che saranno arrecati.

La Direzione

 

Venerdì, 19 Marzo 2021 15:57

19 03 2021 - Lavori programmati

ABC Napoli informa che nell’ambito del sistema di distribuzione connesso al serbatoio di Chiaiano dovrà effettuare una serie di manovre sulla rete idrica primaria, propedeutiche per l’esecuzione della nuova alimentazione ai comuni di Mugnano, Marano e Calvizzano. Per tale motivo a partire dal 22/03/2021 e fino al 02/04/2021, nelle seguenti aree:
•    QUARTIERE CHIAIANO
•    QUARTIERE PISCINOLA
•    QUARTIERE MARIANELLA
•    QUARTIERE SCAMPIA (Aree limitrofe ai quartieri di Chiaiano, Piscinola e Marianella)
•    QUARTIERE SAN CARLO ALL’ARENA (Le strade interessate sono Viale Colli Aminei - tratto compreso tra Viale dei Pini a Via Miano, Via Emilio Scaglione, Via Nuova San Rocco, Via Bosco di Capodimonte, Via Lieti a Capodimonte e tutte le aree limitrofe alle strade elencate)
•    COMUNE DI MARANO (Aree alimentate da Via Santa Maria a Cubito da ABC Napoli)
•    COMUNE DI MUGNANO (Aree alimentate da Via Santa Maria a Cubito da ABC Napoli)

Si potrebbero determinare, a seguito delle connesse manovre di apertura e chiusura delle condotte, fenomeni di trascinamento dei sali depositati nella rete idrica, con possibile momentanea torbidità dell’acqua trasportata.Iin tal caso sarà sufficiente far scorrere per qualche minuto l’acqua per riottenere le originarie condizioni di limpidezza.
ABC Napoli si scusa con i cittadini per gli eventuali disagi che saranno arrecati.

ABC Napoli informa che ha necessità di eseguire lavori urgenti sulla rete idrica primaria in cupa carbone a servizio del quartiere Poggioreale.
Pertanto a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di venerdì 7 maggio 2021 sarà sospesa la fornitura idrica alle utenze site in:
• Via Cupa Carbone
• Via Cupa Principe
Si precisa che per tutta la durata dell’intervento potrebbero verificarsi (soprattutto nelle ore di massimo consumo) fenomeni puntuali di
riduzione di pressione, con probabile disalimentazione dei piani alti, ai fabbricati ubicati nelle aree limitrofe a quelle direttamente interessate
dalle lavorazioni.
Le manovre connesse alla chiusura e alla riapertura delle condotte potrebbero determinare fenomeni di torbidità; basterà far scorrere per qualche minuto l’acqua per riottenere le originarie condizioni di limpidezza.
ABC Napoli si scusa con i cittadini per gli eventuali disagi che saranno arrecati.

CALL CENTER COMMERCIALE
800.88.40.21 (gratuito da rete fissa)

PRONTO INTERVENTO
800.00.95.85 (gratuito da rete fissa e da cellulare - attivo 24 h su 24)

FAX E PEC
0817818190
segreteriagenerale@abcnapoli.telecompost.it

AGENZIE DI CITTA' (Sportelli al pubblico)
Via Argine, 929 - Napoli - 80147
Via Ventaglieri, 83 - Napoli - 80135

AUTOLETTURA
email: letture@abc.napoli.it
tel: 800884021

ANOMALIE SITO
gestione.web@abc.napoli.it

INFORMATIVA COOKIE
Informativa cookie link