News

Venerdì, 24 Settembre 2021 12:44

PSA - Piano di Sicurezza delle Acque

Piano di Sicurezza dell’Acqua ABC Napoli
24 settembre 2021
Basilica S.Maria Maggiore alla Pietrasanta - Napoli
ABC Napoli è il primo gestore idrico della Campania ad inviare un Piano di Sicurezza dell’Acqua (PSA), sviluppato con la supervisione tecnico-scientifica dell’Istituto Superiore di Sanità , al Ministero della Salute per la relativa approvazione.
in netto anticipo sui tempi imposti dalla direttiva europea (2020/2184 ue), che impone l’adozione dei piani di sicurezza dell’acqua entro il 12 gennaio 2029, ABC ha istituito già nell’aprile del 2019 uno specifico gruppo di lavoro interno composto da 17 responsabili delle unità aziendali coinvolte nel processo.
al team interno, come previsto dalle linee guida dell’ISS, a giugno 2020 si sono uniti tecnici ed esperti di: ASL Napoli 1 Centro, ARPA CAMPANIA, Regione Campania, Autorità di distretto dell’Appennino Meridionale e Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, creando un team multidisciplinare che ha lavorato, senza interruzioni, anche nel pieno dell’emergenza pandemica.

Prescrizione Biennale dei Consumi: entrata in vigore e disciplina

Tutti i dettagli in Come si legge la bolletta

ABC istituisce tre tavoli di confronto per valorizzare le attività svolte dall'azienda dall'Azienda con le realtà sociali, economiche e culturali del territorio.

I dettagli qui

 

Lunedì, 09 Agosto 2021 08:38

09 08 2021 - Chiusura Agenzia Via Argine

L’Agenzia di Via Argine resterà chiusa dal 9 al 13 Agosto 2021.
Si ricorda che alla riapertura è possibile in ogni caso accedere solo tramite appuntamento chiamando
il servizio prenotazioni al numero 800.90.07.58 (dal lunedì al venerdì dalle ore 13:00 alle ore 17:00)
Venerdì, 23 Luglio 2021 08:31

23 07 2021 - Nuove tariffe 2020-2023

ABC approva le nuove tariffe per il periodo regolatorio 2020-2023
Con la delibera n.59 del 22 luglio 2021, il Consiglio di Amministrazione di ABC Napoli ha adottato le nuove tariffe del Servizio Idrico Integrato per il quadriennio 2020 – 2023, già approvate dall’Ente Idrico Campano con delibera n 25 del 7 luglio 2021.
Le nuove tariffe, derivano dall’applicazione del complesso sistema di calcolo (Metodo Tariffario Idrico MTI-3) determinato da ARERA e che, in particolare per questo periodo di regolazione, basandosi sugli investimenti effettivamente realizzati e sui miglioramenti nella gestione certificati, promuove la sostenibilità ambientale e forme di supporto agli utenti vulnerabili.
Numerosi sono i cambiamenti per tutte le tipologie di utenti di ABC a seguito della rimodulazione sia dei singoli corrispettivi, che delle fasce di consumo a cui andranno applicati.
Novità fondamentali della nuova articolazione tariffaria sono rappresentate dal calcolo basato sulla numerosità del nucleo familiare e, per le utenze non domestiche, dall’abolizione retroattiva del cosiddetto “minimo impegnato” a partire dal 1 gennaio 2020.
Il nuovo sistema tariffario si propone di promuovere gli utenti virtuosi attraverso l’incentivazione di comportamenti responsabili.
Acqua Pubblica, dichiara Alessandra Sardu Presidente di ABC Napoli, significa anche che un litro d’acqua costa ai napoletani circa un millesimo di euro. L’acqua è un bene comune, prezioso e questa consapevolezza guida l’agire di ABC che, con le nuove tariffe, intende premiare principalmente chi ne fa un uso responsabile e corretto.

Per un problema tecnico lo sportello online momentamente non visualizza le informazioni della fornitura .
E' in corso la risoluzione del problema.

Il laboratorio di prova di ABC ha recentemente esteso l’accreditamento da parte dell’ente italiano Accredia a tutti i parametri chimico-fisici e microbiologici (circa 50) che esegue per il controllo delle acque da destinare al consumo umano.

Questa estensione dell’accreditamento, certifica da parte di un ente terzo la competenza e la correttezza dei controlli eseguiti dal laboratorio ABC, e costituisce per l’utenza un’ulteriore garanzia della buona qualità dell’acqua fornita.

L’acqua distribuita all’utenza è sottoposta a rigidi controlli sia da parte di ABC (con oltre 130000 controlli interni all’anno), che delle AA.SS.LL. territorialmente competenti, alle quali spetta il giudizio di potabilità.

Il presidente dell’ABC Alessandra Sardu dichiara: “è un risultato straordinario per l’azienda, che conferma tutta l’attenzione e la competenza con cui vengono effettuati i controlli sull’acqua da destinare al consumo. Certamente l’accreditamento di un ente terzo su tutti i parametri di controllo effettuati costituisce un riconoscimento importante dell’elevato standard qualitativo offerto dall’azienda e un’ulteriore garanzia per gli utenti”.

 

Martedì, 22 Giugno 2021 13:31

21 06 2021 - Nomina nuovo CDA ABC Napoli

Il Comune di Napoli ha nominato, secondo lo statuto di ABC Acqua Bene Comune Napoli, i cinque componenti del Consiglio di Amministrazione.

Tre di nomina sindacale:

- Sardu Alessandra - Presidente
- Torino Andrea - Consigliere
- Isernia Ferdinando - Consigliere

Due di nomina in rappresentanza delle Associazioni di protezione Ambientale

- Licciardiello Assunta - Consigliere
- Aiello Domenico - Consgiliere

In allegato i due decreti.

ABC informa che ha necessità di eseguire lavori urgenti sulla rete idrica primaria in via Vicinale Romano a servizio del quartiere di Marano.

Pertanto a partire dalle ore 10:00 di lunedì 17 maggio 2021 fino alle ore 16.00 sarà sospesa la fornitura idrica alle utenze site in:

 

 

  • Via Vicinale Romano (compreso strade adiacenti);
  • Via Vicinale Spadari (compreso strade adiacenti).

 

 

Si precisa che per tutta la durata dell’intervento potrebbero verificarsi (soprattutto nelle ore di massimo consumo) fenomeni puntuali di riduzione di pressione, con probabile disalimentazione dei piani alti, ai fabbricati ubicati nelle aree limitrofe a quelle direttamente interessate dalle lavorazioni.

Le manovre connesse alla chiusura e alla riapertura delle condotte potrebbero determinare fenomeni di torbidità; basterà far scorrere per qualche minuto l’acqua per riottenere le originarie condizioni di limpidezza.

ABC si scusa con i cittadini per gli eventuali disagi che saranno arrecati.

La Direzione

COMUNICATO STAMPA

 

ABC informa che ha necessità di eseguire un intervento urgente sulla rete di distribuzione primaria a servizio del quartiere San Ferdinando. Per tale motivo a partire dalle ore 22:00 di martedì 18 maggio 2021 e fino alle ore 6:00 di mercoledì 19 maggio 2021 sarà interrotta temporaneamente l’erogazione idrica alle utenze presenti sulle seguenti strade e aree limitrofe

 

  • Via Cesario Console;
  • Via Santa Lucia;
  • Via Megaride;
  • Via Falero;
  • Via Generale Giordano Orsini;
  • Via Petronio;
  • Via Raffaele De Cesare;
  • Via Marino Turchi;
  • Via Palepoli;
  • Vico Storto Pallonetto a S.Lucia;
  • Via Serapide;
  • Via Pallonetto a S.Lucia;
  • Via Cuma;
  • Via Lucilio.

 

Si potrebbero determinare, a seguito delle connesse manovre di apertura e chiusura delle condotte, fenomeni di trascinamento dei sali depositati nella rete idrica, con possibile momentanea torbidita’ dell’acqua trasportata. In tal caso sara’ sufficiente far scorrere per qualche minuto l’acqua per riottenere le originarie condizioni di limpidezza.

ABC Napoli si scusa con i cittadini per gli eventuali disagi che saranno arrecati.

 
   

 

 

La Direzione

 

Pagina 1 di 7

CALL CENTER COMMERCIALE
800.88.40.21 (gratuito da rete fissa)

PRONTO INTERVENTO
800.00.95.85 (gratuito da rete fissa e da cellulare - attivo 24 h su 24)

FAX E PEC
0817818190
segreteriagenerale@abcnapoli.telecompost.it

AGENZIE DI CITTA' (Sportelli al pubblico)
Via Argine, 929 - Napoli - 80147
Via Ventaglieri, 83 - Napoli - 80135

AUTOLETTURA
email: letture@abc.napoli.it
tel: 800884021

ANOMALIE SITO
gestione.web@abc.napoli.it

INFORMATIVA COOKIE
Informativa cookie link