Bonus idrico

Bonus sociale idrico

**AVVISO**

Agli utenti che hanno presentato al Comune o ai CAF accreditati richiesta del bonus sociale idrico, ad accettazione della richiesta, verrà riconosciuto il beneficio economico a partire dalla data di inizio dell’agevolazione ed entro la scadenza della quarta bolletta del 2020.

Con Delibera ARERA n.897/2017/R/idr del 21.12.2017 (cd. TIBSI) modificata dalla Delibera n.227/2018/R/idr del 5.4.2018, è stato esteso al settore idrico, in applicazione del DPCM del 13.10.2016, il bonus sociale già previsto per i settori dell’energia elettrica e del gas. Le suddette Delibere prevedono che sia garantita a tutti gli utenti domestici residenti in condizioni di disagio economico sociale la gratuità del quantitativo minimo vitale di acqua, quantificato in 18,25 mc/abitante/anno.

Il bonus sociale idrico può essere richiesto da qualsiasi cittadino, residente presso l’utenza e appartenente a un nucleo familiare con ISEE fino a euro 8.265,00 oppure fino a euro 20.000,00 in caso di famiglie con più di tre figli a carico.

Ai fini dell’ammissione al bonus sociale idrico l’utente diretto o indiretto interessato deve presentare la richiesta presso il proprio Comune di residenza o altro organismo istituzionale individuato dal Comune.

Ulteriori informazioni e la modulistica per inoltrare la domanda sono a disposizione:

- sul sito dell’Autorità http://www.arera.it/it/consumatori/idr/bonusidr.htm;

- sul sito del sistema SGATE http://www.sgate.anci.it/?q=documentazione/modulistica-per-la-presentazione-delle-domande-di-bonus-sociale;

 
Emergenza coronavirus - 18 maggio 2020 -
 
I consumatori il cui il bonus sociale per la fornitura di energia elettrica, e/o gas e/o servizio idrico è in scadenza nel periodo 1 marzo-31 maggio 2020 possono presentare domanda di rinnovo oltre la scadenza originaria prevista. 
I consumatori che presenteranno domanda entro il 31 luglio 2020, qualora siano presenti i requisiti ordinari per l'ammissione, avranno garantito lo "sconto" in modo continuato e retroattivo a partire dalla data di scadenza originaria. Il rinnovo ha la consueta durata di 12 mesi.
Ad esempio: una domanda di bonus (per le forniture elettriche e/o gas e/o idriche) aveva come periodo di agevolazione dal 1° maggio 2019- 30 aprile 2020. Per avere continuità per l'anno successivo la domanda di rinnovo avrebbe dovuto essere presentata entro il 31 marzo 2020. Grazie alle disposizioni emanate per l'emergenza sanitaria, sarà possibile presentare la domanda di rinnovo entro il 31 luglio 2020, e se la domanda di rinnovo ha i requisiti previsti (vedi sopra) il bonus verrà erogato in continuità dal 1° maggio 2020 fino al 30 aprile 2021.

 

Modulistica per la richiesta del bonus sociale idrico

Ricordiamo agli utenti interessati che la richiesta di accesso al bonus sociale, corredata di tutta la documentazione necessaria, va presentata presso il proprio Comune di residenza o altro organismo istituzionale individuato dal Comune.

 
Modulo A - Domanda nuova o rinnovo | visualizza l'allegato
Modulo RS - Domanda di rinnovo semplificata | visualizza l'allegato
Allegato CF - Facsimile composizione nucleo isee | visualizza l'allegato
Allegato D - Facsimile deleghe | visualizza l'allegato
 Allegato FN - Facsimile famiglia numerosa | visualizza l'allegato
Allegato H - Dichiarazione sostitutiva di certificazione | visualizza l'allegato

 

CALL CENTER COMMERCIALE
800.88.40.21 (gratuito da rete fissa)

PRONTO INTERVENTO
800.00.95.85 (gratuito da rete fissa e da cellulare - attivo 24 h su 24)
0815639210 (da cellulare con costi secondo piano tariffario numero attivo 24 h su 24)

FAX E PEC
0817818190
segreteriagenerale@abcnapoli.telecompost.it

AGENZIE DI CITTA' (Sportelli al pubblico)
Via Argine, 929 - Napoli - 80147
Via Ventaglieri, 83 - Napoli - 80135

AUTOLETTURA
email: letture@abc.napoli.it
tel: 800884022

ANOMALIE SITO
gestione.web@abc.napoli.it